• +39 0444 978518
  • info@fondazionebressan.it

FONDAZIONE "LUIGIA GASPARI BRESSAN" - O.N.L.U.S.

S T A T U T O

PREAMBOLO

La Fondazione "Luigia Gaspari Bressan" è stata fondata nell'anno 1909 in forza del testamento aperto e reso pubblico il 29.11.1907 (consegnato il 20.09.1900 al notaio Dott. Riccardo Benetazzo il quale lo ha ricevuto per il deposito, annotandolo al n. 320 del suo repertorio degli atti di ultima volontà), della Signora Luigia Gaspari Bressan la quale, grazie alla sua disponibilità, generosità e carità cristiana, ha designato larga parte dei suoi beni mobili ed immobili per l'erigendo "Ospitale", le cui rendite siano devolute a vantaggio dei poveri ammalati della locale Parrocchia, e con gli eventuali avanzi annuali, si provveda ad erogare sussidi ai bisogni della Parrocchia di Isola Vicentina ed ai giovani aspiranti alla vita religiosa.

La Fondazione Luigia Gaspari Bressan, per mantenere l'ispirazione cristiana originaria, garantisce e promuove (anche attraverso la presenza di personale religioso), l'assistenza spirituale della confessione cattolica, nel rispetto della libertà di coscienza e di espressione religiosa di tutti gli Ospiti e del personale dipendente; per assicurare - nell'ambito dell'attività ordinaria - quello spirito cristiano espresso dalla Donatrice negli articoli del suo nobile testamento.

A questo spirito e a queste caratteristiche la Fondazione desidera restare fedele.

Secondo lo spirito della Fondatrice che vedeva in questa Istituzione lo strumento concreto per venire incontro alle diverse necessità soprattutto dei parrocchiani più bisognosi di Isola Vicentina, la Fondazione Luigia Gaspari Bressan è un Ente con ampie finalità caritative, assistenziali e di promozione umana e sociale.

Tutta l'azione della Fondazione Luigia Gaspari Bressan è legata alla visione cristiana dell'uomo e della società, ed in particolare tende a promuovere la centralità della persona umana, nello sforzo costante di valorizzare la dignità, nell'impegno di dare più vita e serenità, responsabilità e autonomia ad ogni persona, creando spazi umani di espressione e di incontro ed un clima di famiglia che rafforzi i vincoli di solidarietà, di amore, di rispetto reciproco.

CAPO I - DISPOSIZIONI GENERALI

ART.1 - Origine e natura giuridica

1. La Fondazione "Luigia Gaspari Bressan" è sorta a seguito della disposizione testamentaria della compianta Signora Luigia Gaspari Bressan in data 29.11.1907, a rogito del notaio Riccardo Benetazzo, n. 8082 di rep. e n. 8080 di registro, è stata eretta in ente morale con decreto del 14 gennaio 1909 con la denominazione di "Ospitale Luigia Gaspari Bressan", successivamente modificata in "Casa di Riposo Luigia Gaspari Bressan" a seguito della deliberazione consiliare n. 1 del 22 gennaio 1957, regolarmente esecutiva presso il locale C.P.A.B.. 

2. La Fondazione ha personalità giuridica di diritto privato ai sensi dell'art. 12 del codice Civile ed è O.N.L.U.S., (organizzazione non lucrativa di utilità sociale) ai sensi del d.lgs. 4 dicembre 1997, n. 460. 

ART.2 - Denominazione e sede dell'Ente
ART.3 - Scopo
ART.4 - Servizio Religioso
ART.5 - Patrimonio
ART.6 - Mezzi e funzionamento.

CAPO II - AMMINISTRAZIONE

ART.7 - Organi

1. Sono Organi dell'Ente:

- il Presidente; 

- il Consiglio di Amministrazione;

- l'Organo di revisione contabile;

- il Direttore Generale. 

ART.8 - Consiglio di Amministrazione
ART.9 - Funzionamento del Consiglio di Amministrazione
ART.10 - Attribuzioni del Consiglio di Amministrazione
ART.11 - Presidente

CAPO III - GESTIONE

ART.12 - Direttore Generale

1. Il Direttore generale è nominato dal Consiglio di Amministrazione, che all'atto dell'incarico ne determina funzioni, compiti, responsabilità, compenso.

2. Il Direttore generale predispone gli atti del Consiglio di Amministrazione e adotta ogni provvedimento di gestione necessario al buon funzionamento dell'Ente nell'ambito delle direttive fornite dal Consiglio di Amministrazione e delle competenze da questi attribuitegli, assumendone le relative responsabilità tecniche, finanziarie e amministrative.

3. Il Direttore generale deve fornire al Consiglio di Amministrazione relazioni scritte trimestrali sulla gestione dell'Ente.

4. Il Direttore generale assiste alle sedute del Consiglio di Amministrazione con funzioni di segretario, ed in tale veste garantisce la legittimità degli atti sottoscrivendo, unitamente al Presidente ed ai Consiglieri, i verbali di deliberazione.

ART.13 - Personale

CAPO IV - DISPOSIZIONI CONTABILI

ART.14 - Bilanci

1. L'esercizio finanziario dell'Ente inizia il 1° gennaio e si conclude il 31 dicembre di ciascun anno.

2. L'Ente approva il bilancio preventivo entro il 30 novembre dell'anno precedente all'esercizio interessato e quello consuntivo entro il 30 aprile dell'anno successivo.

3. Gli adempimenti contabili dell'Ente sono disciplinati in apposito regolamento

ART.15 - Avanzi di gestione
ART.16 - Organo di revisione contabile

CAPO V - MODIFICAZIONI STATUTARIE - ESTINZIONE

ART.17 - Modificazioni statutarie

1. Per la modificazione del presente statuto è necessario il voto favorevole di 4/5 dei componenti del Consiglio di Amministrazione, compreso il Presidente.

ART.18 - Estinzione

CAPO VI - DISPOSIZIONI TRANSITORIE FINALI

ART.19 - Durata in carica del Consiglio di Amministrazione

1. Il Consiglio di Amministrazione in carica al momento di approvazione del seguente statuto resta in carica fino alla scadenza naturale del mandato per il quale è stato nominato. 

2. Qualora uno o più componenti del Consiglio di Amministrazione in carica al momento di approvazione del presente statuto cessi per qualsiasi causa, si dà luogo alla sostituzione ai sensi del precedente articolo 8, ed il membro nominato in sostituzione dura in carica per il periodo residuo di mandato del consigliere sostituito.

ART.20 - Norma di chiusura

Servizi

Servizi per ospiti inseriti nella struttura

  1. ospitalità definitiva convenzionata per persone non autosufficienti
  2. ospitalità non convenzionata
  3. accoglimenti diurni
  4. eventi formativi per il territorio

Leggi tutto

Contatti

Via S. Marco, 21, 36033 Isola Vicentina VI

+39 0444 978518

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Newsletter

Iscriviti alla Newsletter
Privacy e Termini di Utilizzo
© 2017 Fondazione Luigia Gaspari Bressan Onlus - via S. Marco 21/d 36033 Isola Vicentina (VI) C.F.: 80014130241 - P.IVA: 01395670241 - Registro Persone Giuridiche n. 483 Tribunale di Vicenza.
Sito realizzato da BrunicoNet Soluzioni IT

Search